Dopo aver letto un libro un po’ speciale … Qui giace un poeta. 60 visite a tombe d'artista Pubblicato da Jimenez, vi segnalo 3 posti da visitare! Sono 3 cimiteri ma tranquilli, non è una cosa macabra anzi!

Ecco primo

Edson Cemetery - Lowell, Massachusetts dove trovate la tomba di JACK KEROUAC Vi trascrivo un brano tratto dal libro, trovate la mia recensione QUI:

"Luca Miele JACK KEROUAC Lowell, 12 marzo 1922 St. Petersburg, 21 ottobre 1969 Edson Cemetery Lowell, Massachusetts

“He honored life”

“Qui è venuto, con la sua chitarra Bob Dylan nell’ottobre del 1975”

scrive Luca Miele che ha deciso di raccontare la sua visita in forma di dialogo col defunto! Nella lapide viene riportato il soprannome dello scrittore Ti Jean (Petit Jean probabilmente), ovvero un nomignolo francese a testimonianza delle sue origini franco-canadesi, Miele ricorda proprio il rapporto di Kerouac con la morte:

“Ti infastidivano quei ragazzi, la rivoluzione degli zaini che sognavi e che non è mai avvenuta, ti sentivi vecchio e inutile e stanco dinanzi alla fame che invece divampava negli occhi e nelle gambe dei ragazzi che bussavano alla tua porta, e hai trasformato la tua vita in desiderio di morte, apparivi sempre più sfatto, bolso, ubriaco, nella falsa clownesca libertà della bottiglia. Già, quella vecchia puttana della morte, come la chiamava Hemingway”

“Hai pure cercato di fotterla la morte. Sei diventato buddhista per spogliarla della realtà, per ridurla a illusione a parvenza, per sottrarle il suo pungiglione. “Non siamo mai davvero nati, non moriremo mai davvero. Il Sé è soltanto un’idea, un’idea mortale.”

A Lowell potete visitare: il quartiere di Centraville dove al n 9 di Lupine Road trovate una casa con una targa: JACK KEROUAC birthplace, sarebbe una casa come tante se non fosse che è quella dove il 25 maggio del 1922 nacque uno degli autori più amati di sempre. Purtroppo non si può visitare perché è abitata ma è interessante fare un giro nel quartiere che dalle foto sembra uscito dritto dritto da un romanzo di KEROUAC.

I paesini della provincia americana spesso hanno un aspetto molto retrò.

Poi, sempre mettendoci sulle tracce dello scrittore si può procedere verso Pawtucketville proprio sulle sponde del fiume Merrimack.

Visitando la Franco American School che fu la scuola frequentata da JACK KEROUAC si riesce a immedesimarsi un po’ nello scrittore che da piccolo si aggirava tra tutte le stazioni della via crucis che rendono il posto molto suggestivo.

Sempre lì vicino c’è la chiesa dove invece venne celebrato il suo funerale nel 1969 (24 ottobre) è la St Jean Baptiste.

Posto invece un po’ più ameno sono le Pawtucket Falls, le cascate che una volta azionavano i mulini delle fabbriche e che KEROUAC cita spesso e altrettanto rilassante può essere una visita al JACK KEROUAC Commemorative Park

E ancora … Il Museo della tessitura BOOT COTTON MILLS MUSEUM.

Lowell non è piccola, supera i 100.000 abitanti, è capoluogo insieme a Cambridge della contea di Middlesex e si chiama così in onore a Francis Cabot Lowell uno dei grandi protagonisti della rivoluzione industriale!

Categoria: