Oggi fantastico sulla prossima volta che andrò a New York! Visto che i musei più famosi e importanti li ho già visitati, mi piacerebbe andare a visitare tre “unusual museums”

Eccoli:

Climate Museum

Circa due anni fa, nel 2018, a new York è nato un museo dedicato al clima, la sua fondatrice è Miranda Massie, lo scopo del museo è riuscire ad ispirare il dialogo su cambiamenti climatici attraverso la scienza ma anche l’arte e il design. Secondo Miranda massie i musei sono strumenti potenti per costruire un valido impegno civico, sono spazi che offrono esperienze emotive, il Climate Museum è pensato non solo per gli adulti ma anche per i bambini

L’indirizzo è: 800 Third Ave, 18th Floor New York

Museum of Food and Drink

Il cibo è cultura, è un bellissimo modo di viaggiare e conoscere, a Brooklyn c’è un museo dedicato proprio al cibo, visitarlo è una esperienza che coinvolge tutti i sensi, il tatto, l’odorato, l’obiettivo del museo è far apprezzare alle persone la storia della cucina e i suoi aspetti antropologici. Mangiare è una cosa di cui nessuno di noi può fare a meno pertanto è indispensabile riuscire a creare una vera cultura del cibo, il museo vuole essere anche un centro di studi per l’alimentazione del futuro! Guardate il video QUI

L’indirizzo è: 62 Bayard St, Brooklyn, NY 11222

MoMath, the National Museum of Mathematics

Un museo che ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza della matematica, di incuriosire i visitatori, tra le tante originali iniziative del museo c’è una dimostrazione all’aperto del teorema di Pitagora: “Pythagorize the Flatiron”

L’indirizzo è: 11 East 26th Street, New York

Categoria: